Matteo Falloni

Pianista e compositore, Matteo Falloni compie gli studi musicali al Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia diplomandosi in Pianoforte e in Composizione, perfezionandosi nel repertorio cameristico presso la Scuola Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste, sotto la guida di Dario De Rosa, Maureen Jones e Renato Zanettovich e in direzione d’orchestra con Massimo De Bernart, Julius Kalmar ed Emilio Pomarico.
Premiato in numerosi concorsi di Musica da Camera (Villar Perosa, 1997 – Perugia Classico, 1997 – “Sandro Fuga” – Torino, 1998 – Acqui Terme, 1998 etc.) e di Composizione (“F. Mensi” Breno, 1998 – “Franco Margola”, ed. 1998 – “Enzo Cedolin”, Pordenone, 1999 – Concorso di elaborazione corale di Aosta, 2000 – Concorso di elaborazione corale di Lugano, 2000 etc.) svolge intensa attività come camerista e pianista accompagnatore, collaborando stabilmente con musicisti di chiara fama, quali Marco Zoni (I° flauto del Teatro alla Scala di Milano), Enrico Maria Baroni (I° clarinetto solista dell’ orchestra sinfonica nazionale della RAI di Torino), Nicolas Baldeyrou, Fabio Di Casola, Nicola Miorada, Francesco Ugolini, Novalis-Spohr Ensemble. Sue opere sono state eseguite da Danilo Rossi, Massimiliano Motterle, Kristjàn Jòhannsson, Quintetto Bibiena, Quartetto Ebano, Coenobium vocale, Marco Fornaciari, Mario Stefano Pietrodarchi, Luca Lucini, etc. e radiotrasmesse da RAI-Radio3, Radio Svizzera Italiana, Radio nazionale di Croazia, Radio Vaticana. Pubblica per Eufonia e Kelidon. È docente di pianoforte presso l’accademia S. Carlo di Salò e assistente pianistico presso i corsi di alto perfezionamento della Scuola Superiore di Musica di Brescia. Dal 2004 è responsabile organizzativo dell’associazione MuSa-Musica Salò.

sito web: www.matteofalloni.com